ARCHMOOD

        

Luca Minenna

                  architetto

                                   praticante

              Feng Shui

 

 

                    Andria (BT)

via V. Gioberti 17

+39 327 5709489

+39 0883 594569

P.IVA: 06997410722

studio.architettominenna@gmail.com

LA PREZIOSA E UTILE GUIDA PER LA RICERCA DELLA TUA CASA DEI SOGNI.

LEGGILA ADESSO

COME INDIVIDUARE IL TRIGRAMMA PERSONALE

La ricerca del Trigramma Personale ti aiuta a massimizzare una tua specifica energia favorevole e di sfruttarla a proprio vantaggio in base a determinati momenti della vita. Purtroppo esistono anche quattro direzioni magnetiche che sono sabotanti per il tuo status. Conoscile a proprio vantaggio.

Ognuno di noi desidera “mettersi comodo” quando svolge determinate attività umane con l’obiettivo di farle al meglio. Queste attività vanno da quella lavorativa a quella più riposante. Se ci fai caso, adesso pensa a questo, pensa a quello che ti succede nella realtà quotidiana.

 

  • Ti è mai capitato di svolgere una stessa attività in luoghi diversi ottenendo dei risultati differenti o addirittura meno proficui?

 

  • Ti è mai capitato di dormire o meditare nella stessa stanza, o diversa e di avere delle difficoltà di concentrazione o un sonno poco riposante e/o addirittura pensare sempre al lavoro anche quando sei a letto?

 

  • Ti è mai capitato di essere più carismatico o persino anche meno quando stai parlando con i tuoi clienti di affari economici?

 

  • Ti è mai capitato di recuperare le tue energie il prima possibile da uno stato di salute debole o malato?

Ecco, secondo l’autentico Feng Shui Tradizionale Cinese, questa disciplina orientale è capace di fornirti una risposta specifica e la cosa più immediata e favolosa che tu possa fare è quella di metterla subito in pratica e vedere come il tuo corpo reagisce a questa risonanza invisibile.

Partiamo da questo.

 

Hai mai osservato un neonato quando dorme?

Molto probabilmente a prescindere dalla posizione in cui viene lasciato nella culla o nel letto lo ritroverai a dormire in un'altra posizione, anche del tutto differente rispetto a quella iniziale. Magari in certe stanze il bebè non  riesce proprio ad addormentarsi. Dunque, perché il bebè è così irrequieto durante il sonno o si sposta nel durante a differenza di un adulto?

Quindi, per dormire come un bambino, noi desideriamo che la nostra testa sia diretta verso un muro nella direzione del  Trigramma Personale e che questa direzione  sia almeno una delle quattro favorevoli e non una delle quattro sfavorevoli.

…In realtà il suo corpo si sta rivolgendo ad una specifica direzione magnetica rappresentata dal proprio Trigramma Personale che deriva dal Yi Jing e il neonato o i bambini la "ricercano" in automatico in quanto non hanno la condizione dello spazio circoscritto del letto.

Il Trigramma Personale non solo corrisponde ad una certa direzione magnetica ma è anche associato ad un numero, simbolo, stagione, elemento, parti del corpo e malattie connesse, rapporti familiari e alla correlazione con l’abitazione o il business in cui si vive o lavora, che vengono presi in considerazione quando si effettua un’analisi più profonda. 

Ad esempio io che appartengo al Trigramma Personale Kun, esso è associato al numero 2, alla direzione magnetica del Sud/Ovest, all’elemento Terra, ai colori del giallo, marrone, etc…, ad oggetti in terra cruda o porcellana, etc.., alle parti del corpo dell’addome, dell’intestino e agli organi riproduttivi così come alle malattie correlate a questi organi.

 

In rapporto al contesto dell’antica formazione famigliare tradizionale cinese si riferisce alla madre o alla donna anziana che nutre e da supporto con amore e gentilezza alla famiglia, etc…

Adesso mettiamoci alla ricerca del nostro Trigramma Personale e di come sfruttarlo al meglio per ottimizzare questa energia invisibile della direzione magnetica dei 45°.

In breve, dal momento che veniamo al mondo, il nostro sesso e data di nascita determinano quale sia il nostro specifico Trigramma appartenente ad uno degli Otto tipi di Qi (energia).

E’ importante ricordarti che il Feng Shui utilizza il calendario solare cinese che inizia tra il 4 o 5 nel mese di Febbraio per ogni anno e non quello che spesso viene descritto in tanti libri di Feng Shui nell’uso del calendario lunare cinese.

Questo è il punto a metà strada tra il solstizio d’inverno e l’equinozio di primavera.

Il noto capodanno cinese solare è intorno al 4 Febbraio di ogni anno ed è  conosciuto anche come la “nascita della primavera”, giorno in cui i segni della nuova stagione, la primavera, una nuova e fresca energia inizia a manifestarsi a differenza di quello occidentale in cui l’anno nuovo nasce in una fase energetica fredda e statica, l'inverno, rispetto ai cicli naturali universali.

Spesso trovo scritto su tantissimi libri occidentali che la ricerca del Trigramma Personale avviene mediante l’utilizzo del calendario lunare. Questo non è corretto. Esso è utilizzato, certo, ma per altri livelli di studio che abbracciano le tipologie dell’Astrologia Cinese così come il segno zodiacale e si basa sui cicli lunari.

 

Il Feng Shui si basa sul calendario solare, ossia sul sole che influenza le nostre stagioni e detta di conseguenza i nostri climi. 

Giunti a questo punto, ricerca nella tabella a quale Trigramma Personale appartieni. Ricorda quindi, che se sei nato prima del 4 o 5 Febbraio, devi considerare l’anno precedente.

Esempio. Gabriele è nato nel mese di aprile del 1987 per cui il suo Trigramma Personale è Dui. Antonio è nato il 3 Febbraio del 1987 per cui il suo Trigramma Personale è Kun. Lo stesso vale per le donne.

Esistono anche dei metodi matematici per calcolare rapidamente il proprio Trigramma Personale, ma per il momento non ci interessa saperli per un uso amatoriale.

                            MAPPA DEI TRIGRAMMI PERSONALI

MAPPA DEI TRIGRAMMI PERSONALI
MAPPA DEI TRIGRAMMI PERSONALI

 

Sicuramente, qualcuno di voi sarà nato il 4 o 5 Febbraio, cosa succede? In questo caso se sei curioso di sapere a quale Trigramma Personale appartieni devi contattarmi, tramite mail a studio.architettominenna@gmail.com o nella sezione commenti sottostante, in modo che possa darti questa informazione mediante l’uso del “Calendario dei Diecimila Anni”, un particolare calendario in cui vengono descritte tante informazioni tecniche per uno specifico anno per cento cinquanta anni.

Una volta che hai individuato il Trigramma Personale non ti resta che associarlo alle quattro direzioni favorevoli e alle quattro direzioni sfavorevoli. Usa le tabelle sottostanti e individua nella fascia verticale il proprio Gua.

 

Mappa del Gruppo Occidentale
Mappa del Gruppo Occidentale

 

Se scopri che il proprio Trigramma Personale ha un numero Gua o Kua che è Kun, QianDui o Gen, allora sei una persona di Tipo Occidentale e appartieni al Gruppo Occidentale.

Di conseguenza le direzioni favorevoli da perseguire sono Nord/Est, Ovest, Nord/Ovest e Sud/Ovest, mente le direzioni sfavorevoli sono Nord, Sud, Est e Sud/Est.

 

Mappa del Gruppo Orientale
Mappa del Gruppo Orientale

 

Se scopri che il proprio Trigramma Personale è Kan, Li, Xun o Zhen, allora tu sei una persona del Tipo Orientale e appartieni al Gruppo Orientale.

Pertanto le direzioni favorevoli da perseguire sono Nord, Sud, Est e Sud/Est, mentre le direzioni sfavorevoli sono Nord/Est, Ovest, Nord/Ovest e Sud/Ovest.

 

 

Questo sistema è conosciuto come la Scuola del Ba Zhai o "Scuola delle Otto Case" o "Scuola Est – Ovest".

Quindi attraverso questo sistema è possibile vedere come una stessa casa può avere effetti differenti su persone diverse. Questa è una impostazione di tipo statica e prende in considerazione sia il Trigramma Personale che il Trigramma della Casa, ma questo è fuori dalla portata di questo articolo.

                           COME UTILIZZARE AL MEGLIO LE DIREZIONI MAGNETICHE FAVOREVOLI

 

- sdraiati a letto con la corona della testa che punta ad una delle direzioni favorevoli, la direzione con la lettera D è ideale.

 

- siediti ad una scrivania in modo da avere le direzioni favorevoli verso il tuo fronte quando stai interagendo con molta gente a lavoro, la direzione A è ideale.

 

- siediti ad una scrivania in modo da avere le buone direzioni favorevoli verso la tua schiena quando hai bisogno di concentrarsi senza subire delle interruzioni, la direzione B è ideale.

 

- quando insegni o stai svolgendo una conferenza, posizionati di fronte ad una delle buone direzioni, la direzione A è ideale.

 

- quando mediti fai in modo da avere le tue buone direzioni favorevoli verso la tua schiena, la direzione D è ideale.

La teoria che sta dietro a questo è che se allinei te stesso mettendoti quindi in risonanza con il vostro magnetismo, molti aspetti della vostra vita miglioreranno. Questo comprende da una migliore qualità del sonno, al maggiore successo nel mondo degli affari e nelle relazioni sociali.

 

Cosa succede se scopri che il tuo coniuge ha direzioni opposte rispetto alla tua? Ovviamente, sarebbe ridicolo dormire cercando posizioni strane o non comode o addirittura opposte. La risposta è cercare il compromesso. A questo livello dai priorità a chi ne ha più bisogno in questo particolare momento.

 

Ricorda quindi di non prendere queste direzioni magnetiche alla lettera ma di intenderle come degli indicatori di potenziale. Inoltre ci sono tanti altri layers da considerare come la Scuola della Forma, il Trigramma della Casa e il suo abbinamento agli occupanti nonché il modello energetico dettato da Scuole ancora più avanzate che hanno un’influenza maggiore.

In definitiva, considera quello che hai scoperto sin ora come una sorta di ciliegina sulla torta capace di accrescere un qualcosa di favorevole o rendere leggermente favorevole una situazione sfavorevole di base. Al momento, un qualcosa di buono è meglio di niente.

 

Luca Minenna Architetto

praticante Feng Shui Tradizionale

HAI TROVATO INTERESSANTE I CONTENUTI DI QUESTO ARTICOLO?

se non lo hai già fatto e magari desideri che un tuo conoscente possa leggere questo articolo, o desideri semplicemente condividerlo, te ne sarei grato e poi

ti basta un semplice e piccolo click!


Scrivi commento

Commenti: 0