ARCHMOOD

        

Luca Minenna

                  architetto

                                   praticante

              Feng Shui

 

 

                    Andria (BT)

via V. Gioberti 17

+39 327 5709489

+39 0883 594569

P.IVA: 06997410722

studio.architettominenna@gmail.com

LA PREZIOSA E UTILE GUIDA PER LA RICERCA DELLA TUA CASA DEI SOGNI.

LEGGILA ADESSO

L'USO AUTENTICO DELLA CAMPANA A VENTO

La campana a vento è uno degli oggetti maggiormente usati nel mondo occidentale in un modo molto indiscriminato e completamente errato. L’uso comune è quello rendere un ambiente più accogliente e vibrante a causa del suono che viene prodotto dal movimento delle aste metalliche. A livello inconscio l’utilizzo di questo oggetto per chi non conosce la profonda ed autentica teoria che sta dietro di essa è quello di dover infondere bellezza e armonia attraverso il suono e la presenza stessa di quest’oggetto in un determinato e caratteristico spazio.

Ora a mio avviso, si potrebbe discutere sia di bellezza in quanto in un ambiente moderno o contemporaneo o classico la vista di quest’oggetto di stampo orientaleggiante apparirebbe fuori luogo e soprattutto qualora si muovessero le aste, non credo che un uso continuo, o discontinuo, del loro sfregiarsi sarebbe gradevole all’interno di una stanza come ad esempio un soggiorno o una cucina o peggio se si sta svolgendo qualche particolare attività.

Spesso la persona posiziona la campana a vento sulla soglia della porta per avvertire la presenza di qualcuno che varca l’ingresso o in qualche punto interno della casa. Questo è un grave errore. 

Poi ci sono le persone che seguendo la moda del “Feng Shui occidentale” o anche nominato a mio avviso la moda del bazar orientale o leggendo qualche libro sul tema, seguono i consigli dettati dal fantomatico professionista in cui l’utilizzo della campana a vento viene sempre descritto in maniera errata con la conseguenza per l’utente di sforzarsi nel gradirla alla vista in un determinato contesto architettonico dissonante e soprattutto scontrarsi con l’udito. Ripeto, già in primis il concetto di armonia viene meno, il resto poi è solo maggiormente peggiorativo.

Quello che queste persone di solito trovano nei libri occidentali, che la maggior parte delle volte mischiano quest’antica disciplina con il folclore orientale e pratiche occidentali (aromaterapia, space-crearing, flauti di bambù, statuette di animali, etc...) è che le onde sonore create da una campa a vento rallenteranno e aiuteranno a disperdere il Qi, l’energia dell’ambiente, che si muove troppo velocemente.

Inoltre se il percorso dalla strada alla nostra porta d’ingresso è lungo e rettilineo, appendere una campana a vento vicino alla porta o al portico farà in modo che il Qi (corrente d’aria) che entra in casa venga rallentata in maniera che possa varcare la soglia d’ingresso dell’abitazione con delicatezza.

Viene anche consigliato di posizionare la campana eolica all’interno negli ambienti chiusi, ovunque ci si sente il bisogno di protezione per rallentare il Qi dal movimento troppo veloce o per attivare l’energia di una stanza.

Quindi al giorno d’oggi il loro utilizzo per un uso amatoriale è soprattutto legato alla concezione di un elemento portafortuna nel tenere lontani gli spiriti negativi ma allo stesso tempo ignora il principio di armonia generale che è la base dei principi dell’autentico Feng Shui tradizionale cinese.

Ti annuncio che in una localizzazione in cui NON si ha necessità di quest’oggetto esso potrebbe in realtà causare dei pericoli o eventi sfavorevoli agli occupanti di una casa o uno luogo di lavoro.

 Ecco, da adesso facciamo un po’ di chiarezza sul VERO e CORRETTO utilizzo di questo oggetto dal potere molto forte e radici molto antiche.

 

L’utilizzo corretto ed autentico della campana a vento è che essa deve essere posizionata solamente all’ESTERNO, mai all’interno in quanto potrebbe causare incubi, illusione e attrarre gli spiriti come insegnatomi da uno dei miei master orientale.

Detto ciò se avete quest’oggetto magari nella vostra camera da letto e il sonno è disturbante vi consiglio subito di toglierla. Questo potrebbe essere una causa scatenante. Come tutte le regole ovviamente ci sono le eccezioni.

 

Quando e come deve essere posizionata all’esterno la campana a vento?

Nell’autentico Feng Shui tradizionale cinese quest’oggetto ha una grandissima influenza a causa della sua forte energia.

In tempi antichi, la campana a vento era fatta di metallo e i praticanti di quest’arte tradizionale avrebbero appeso la campana a vento in punti in cui vi era la necessità dell’elemento Metallo per rimediare o potenziare quell’area.

 

Nel momento in cui ti rendi conto che all’esterno dalla tua casa si stanno effettuando delle lavorazioni in determinate direzioni magnetiche, nell’anno corrente, che comportano il disturbo dell’energia della terra consistenti ad esempio nell’avvio di un cantiere edile, scavo di un suolo per la piscina, piantagione o rimozione di un albero, etc.. tutto questo genera una frattura nel suolo e pertanto l’energia Terra verrà disturbata.

Quello che potrebbe succedere ad esempio se viene spiantato un albero nella direzione est e che si andrebbero ad irritare i piedi e gola della persona che vive in casa come anche il sistema nervoso.

Lo stesso può avvenire all’interno della nostra abitazione quando si effettuano dei lavori edili come, in linea generale, la rimozione dei tramezzi e/o degli impianti tecnologici che andranno a lacerare la superficie. Per tanto evitare o ritardare detti lavori nella nostra casa è il miglior rimedio altrimenti si andrà incontro a lesioni non gravi al proprietario o ai lavoratori, ritardi nel progetto e controversie.

Detto tutto questo, ovviamente il primo obiettivo è quello di evitare o ritardare i lavori edili all’interno della nostra casa durante un periodo temporale inauspicioso ma se ciò non fosse possibile sia se si stanno eseguendo dei lavori edili in casa e sia se gli stessi sono all’esterno e sono allineati alla nostra casa, allora devono essere prese delle contromisure per ridurre quest’energia sfavorevole della Terra.

Questo perché secondo la Teoria dei Cinque Elementi, seguendo il Ciclo Produttivo tra gli elementi, l’elemento Terra (suolo) produce il Metallo (figlio) che allo stesso tempo si ha un Ciclo Inverso in cui quest’ultimo scarica l’energia Terra (madre).

Il Qi Metallo in questo caso ci serve che sia anche in movimento per aumentarne l’efficacia. Non importa se i tubi siano cavi o pieni, la cosa importante è che il suono prodotto sia gradevole.

Questa è una delle ragioni del perché i cinesi appendono le campane a vento. Il Metallo può deflettere o assorbire lo Sha Terra proveniente da certe direzioni magnetiche in ogni particolare anno.

campana vento
corretto uso esterno della campana a vento

Sfortunatamente non avendo nessun controllo sull’esterno dalla nostra abitazione, il posizionamento della campana a vento deve essere posta tra i due punti, ossia tra il punto in cui si sta disturbando l’energia Terra e la nostra casa.

 

La sovrapposizione dello schema direzionale magnetico deve essere preso dal centro della casa.

 

Ogni anno, partendo dalle quattro direzioni magnetiche, scendendo alle direzioni intermedie e poi ancora scendendo ad un particolare range di 15° magnetico, tre sono le direzioni sfavorevoli a cui bisogna stare in guardia.

                   2016 - le direzioni magnetiche da evitare

 

Nell’anno 2016, che secondo il Calendario Solare Cinese è avvenuto non il 1° gennaio ma il giorno 4° Febbraio 2016 alle ore 18.14, un tipo di energia molto molto sfavorevole presente quest’anno ricopre tutta la direzione magnetica del Nord/Est e ancora più rindondante è nel range di gradi 52.5 - 67.5.

Le altre direzioni magnetiche che sono invece estrapolate dalla lettura secondo il Calendario Lunare Cinese in cui non conviene attivare lo Sha Terra si trovano nell’area del Sud/Ovest precisamente nel range di gradi 232.5 - 247.5 e 202.05 - 217.5, nell’area Sud precisamente nel rang 172.5 - 187.5 e nell’area Sud/Est precisamente nel range di gradi 142.5 - 157.5.

Come puoi notare sulla sinistra ti ho riassunto e realizzato la mappa magnetica direzionale che potrai usare sulla tua casa.

 

Non devi far altro che stamparla su un foglio trasparente e sovrapporla alla tua planimetria allineando la freccia del Nord della mappa alla direzione del Nord che troverai con la bussola.

schema-energie-annuali-2016.jpg
Formato JPG 136.2 KB

Concludendo, anche se le informazioni che hai appreso sono molto preziose non devi preoccuparti nello specifico. Certamente questo è un livello da prendere in considerazione ma in un’analisi completa devono anche essere presi altri livelli di conoscenze che nell’insieme possono addirittura peggiorare questo layer di informazione che hai appreso.

Ad esempio svolgere dei lavori edili all’interno della propria abitazione nel Sud/Est e scoprire che la tua casa possiede anche una direzione di seduta nel Sud/Est, questo aggraverebbe la prevedibilità che l’evento negativo possa manifestarsi.

 

Adesso sei messo in guardia da questa conoscenza e cerca di seguirla al fine di non peggiorare ulteriormente una cosa già negativa.

 

A presto.

 

Luca Minenna Architetto

praticante Feng Shui Tradizionale Cinese

 

HAI TROVATO INTERESSANTE I CONTENUTI DI QUESTO ARTICOLO?

se non lo hai già fatto e magari desideri che un tuo conoscente possa leggere questo articolo, o desideri semplicemente condividerlo, te ne sarei grato e poi

ti basta un semplice e piccolo click!


Scrivi commento

Commenti: 0