ARCHMOOD

        

Luca Minenna

                  architetto

                                   praticante

              Feng Shui

 

 

                    Andria (BT)

via V. Gioberti 17

+39 327 5709489

+39 0883 594569

P.IVA: 06997410722

studio.architettominenna@gmail.com

LA PREZIOSA E UTILE GUIDA PER LA RICERCA DELLA TUA CASA DEI SOGNI.

LEGGILA ADESSO

IL LATO OSCURO DEL COLORE ROSSO

Come ogni lato umano anche il colore rosso possiede aspetti oscuri oltre a quelli favorevoli. Scopri come attraverso la visione secondo l’autentica arte del Feng Shui Tradizionale Cinese, l’utilizzo di questo colore è estremamente importante al fine di evitare spiacevoli conseguenze per la persona che usufruisce di un determinato spazio in cui vive o ci lavora.

Come ormai saprai, leggendo gli altri articoli nella sezione, http://www.archmood.it/feng-shui/blog/, l’antichissima arte orientale del “Vento e Acqua” è in grado di capire come la persona possa essere influenzata dall’ambiente circostante che sia quello interno o esterno. Che siano spazi privati o pubblici. Questa influenza può essere indirizzata agli aspetti della salute, delle relazioni o a quelli economici.

 

Secondo l’autentica disciplina del Feng Shui Tradizionale Cinese, il colore rosso (e nuance) appartiene insieme ad altre caratteristiche come il numero, la direzione magnetica, le parti del corpo, il membro della famiglia, la stagione, etc… ad un specifico elemento chiamato Fuoco.

 

Come avrai già letto nell’introduzione al feng shui nel mio sito, http://www.archmood.it/feng-shui/,  oltre all’elemento Fuoco ci sono anche altri quattro elementi descritti come Terra, Metallo, Acqua e Legno che possiedono attributi diversi. Questo insieme di elementi naturali fa parte della “Teoria dei 5 Elementi” o in cinese chiamata “Wu Xing”.

 

La Teoria dei 5 Elementi rappresenta, insieme ad altre, la spina dorsale di questa autentica disciplina orientale e purtroppo al giorno d’oggi essa viene continuamente fraintesa con applicazioni e divulgazioni da parte di altre scuole occidentali moderne di New-Age Feng Shui che oltre a dare informazioni spesso errate, le stesse sono anche pericolose sotto certi versi.

A riguardo di questo, puoi trovare una breve descrizione sempre nella stessa pagina, http://www.archmood.it/feng-shui/, nella sezione COSA NON E’ FENG SHUI per iniziare a possedere una comprensione più chiara ed esatta di questa antichissima arte.

Il colore ROSSO appartiene all’elemento Fuoco e viene rappresentato secondo il Trigramma Li.

 

Oltre al colore rosso e alle sue sfumature appartengono alla stessa natura energetica dell’elemento Fuoco anche il colore viola, arancio brillante e rosa caldo.

Secondo un intervento di analisi Feng Shui riguardante qualsiasi spazio privato o pubblico, l’uso del colore rosso & nuance se usato in maniera impropria può influire sugli occupanti innescando una serie di circostanze negative.

 

Adesso, ti pongo una domanda:

 

Ti sei mai chiesto perché certe problematiche si verificano soprattutto durante il periodo natalizio?

 

Queste problematiche riguardano aspetti come:

                Il colore rosso & nuance nel periodo natalizio secondo l'Autentico Feng Shui Tradizionale Cinese
Il colore rosso & nuance nel periodo natalizio secondo l'Autentico Feng Shui Tradizionale Cinese

 

  • Problemi di stomaco/addominali e riproduttivi, incluso gli aborti.

 

  • Problemi di gossip, discussioni, cause legali e altri problemi legali incluso la separazione/divorzio.

 

  • Ritardi, incidenti, dolore e malattie gravi, inclusi gli occhi e malattie cardiache.

 

La risposta è che proprio l’uso improprio e/o inconsapevole e/o temporaneamente maggiore dell’elemento Fuoco (rappresentato dai suoi rispettivi colori, come anche la luce o immagini o forme, etc…) per l’addobbo natalizio, se collocato in determinati settori energetici della casa che non sono assolutamente idonei ad ospitare questo elemento, si avrà come conseguenza uno squilibrio dell’energia interna con la conseguenza di innescare delle combinazioni di circostanze negative di cui alcune sono state appena descritte.

 

Quindi in definitiva il consiglio è quello di limitare o evitare le decorazioni di color rosso, soprattutto nel periodo natalizio, specialmente se qualcuno già possiede queste tipologie di problematiche e di indirizzarsi verso decorazioni sull’argento, bianco e oro o blu. Per sicurezza meglio non enfatizzare.

 

 

 

Ricorda che i Colori Fuoco sono uno dei rimedi più potenti nel Feng Shui e pertanto se non si conosce il modello energetico del proprio spazio è molto saggio limitare l’applicazione dell’elemento Fuoco.

 

 

Di conseguenza avrai compreso che avere all’esterno, una porta colorata di un Colore Fuoco (....o NERO) è assolutamente errato credere che la stessa porti CERTAMENTE fortuna agli occupanti, anzi se si continua a sperimentare le influenze negative che hai appreso in questo articolo, il mio consiglio è di ridipingere la porta o sostituirla.

Lo stesso vale per gli interni, come ad esempio la rimozione di un grande tappeto color rosso ubicato nel soggiorno o nella camera da letto....

Sappi che queste problematiche potrebbero anche verificarsi in una localizzazione errata di un camino....

 

Come sempre ricorda che queste influenze negative devono essere prese in considerazione con tutta una serie di analisi e indagini che abbracciano l’intero spazio in cui la persona vive o lavora.

A presto.

 

Luca Minenna Architetto

Praticante Feng Shui Tradizionale

HAI TROVATO INTERESSANTE I CONTENUTI DI QUESTO ARTICOLO?

se non lo hai già fatto e magari desideri che un tuo conoscente possa leggere questo articolo, o desideri semplicemente condividerlo, te ne sarei grato e poi

ti basta un semplice e piccolo click!


Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    lore (domenica, 27 marzo 2016 08:46)

    Ehm...non ho capito, dove posso usare il rosso?